domenica 21 settembre 2014

"BASTA DROGA, BASTA DEGRADO".


L'ennesima operazione antidroga della Polizia di Stato, guidata dalla questura di Nuoro, ha portato all'arresto di una trentina di persone.
Fra gli arrestati, accanto ai delinquenti autoctoni, gli immancabili extracomunitari (nella fattispecie, albanesi), ma anche rumeni (ormai cittadini comunitari a tutti gli effetti).
Pare che la droga fosse di ottima qualità e che il traffico interessasse, oltre all'area Nuoro-Olbia, il Nord Italia e l'Albania.
Inoltre, gli spacciatori sarebbero stati in procinto di importare in Sardegna, oltre a nuovi quantitativi di droga, un gran numero di Euro falsi e finanche svariati kalashnikov.
Notizie emblematiche della pericolosità di certi traffici.
Cade dunque il mito della Nuoro capitale della Tradizione Sarda, dell'ordine sociale e del quieto vivere.
Secondo la relazione del Dipartimento Nazionale Antidroga (basata sull'analisi dei campioni di  acque reflue), il capoluogo barbaricino risulta, assieme a Cagliari, uno dei centri in cui, nell'ultimo anno, il consumo di droghe è aumentato vertiginosamente.
Nel 2013, Nuoro è risultata, assieme a Firenze, la città in cui si sono consumate più dosi di marijuana e hashish.
Davvero preoccupante, poi, l'aumento esponenziale del consumo di droghe pesanti.
E tutto questo in una realtà dove, storicamente, il Sert si occupava (probabilmente è l'unico caso in Italia) quasi esclusivamente di casi di alcoldipendenza.
In materia di droga, non si può non segnalare l'inadeguatezza della normativa nazionale: la famigerata legge Fini-Giovanardi, peraltro di recente dichiarata incostituzionale, sanzionava severamente i consumatori, ma puniva in modo blando gli spacciatori, veri responsabili.
Dinanzi all'inerzia del Parlamento, al menefreghismo della società, al degrado ormai imperante nelle nostre città, Forza Nuova propone un drastico cambio di rotta e sollecita politiche più serie per deradicare lo spaccio, che si combatte solo diffondendo valori, civiltà, ideali: quegli ideali che nel marasma odierno sembrano smarriti.

A cura della Federazione Provinciale di Forza Nuova Nuoro.
 
Per informazioni:
Email: fn-nuoro@email.it
Tel. 333.8281517   
Facebook: Forza Nuova Sardegna

Sito: www.forzanuovasardegna.info