lunedì 11 novembre 2013

"EQUITALIA TI RUBA IL FUTURO!"

Anche se i media non ne parlano, i problemi legati a “Equitalia” restano, soprattutto in una regione in crisi nera come la Sardegna.
La classe politica isolana aveva promesso un impegno concreto per “mandare a casa” Equitalia e sostituirla con un'agenzia di riscossione regionale, che utilizzasse criteri più ragionevoli ed umani.
Sono rimaste solo belle parole, forse perché partiti e consiglieri di centro-sinistra e centro-destra sono “impegnati” a far fronte alle inchieste della magistratura, che li accusa di peculato.
Con uno striscione affisso a Sassari in via Gramsci nei pressi del centro commerciale “Luna e Sole”, Forza Nuova ripropone l'attualità di “Equitalia” anche nel nord dell'Isola e si mobilita già dal prossimo fine settimana per lanciare la petizione “Moratoria contro Equitalia”, in cui si chiede la sospensione immediata delle riscossioni per almeno 3 anni, la rateizzazione dei debiti con tasso di interesse bloccato all'Euribor e il rimborso di tutti gli interessi usurati o derivanti da anatocismo assieme al blocco di ogni tipo di pignoramento.

A cura della Federazione Provinciale di Forza Nuova Sassari.

Per informazioni: 
Email: fn-sassari@email.it 
Tel. 346.8334473 
Sito: www.forzanuovasardegna.info
Facebook: Forza Nuova Sassari