mercoledì 9 ottobre 2013

"IRAN: RISPOSTA DURA AD AZIONE ISOLATA"


Secondo quanto riportato dall’Irib e da “Agenzia Stampa Italia”, la Repubblica Islamica dell’Iran risponderà con estrema durezza anche ad azioni isolate, dopo che Israele ha minacciato di agire per conto proprio.
“Abbiano sentito le minacce ripetute e disgustose dei nemici della Nazione Iraniana, la nostra risposta a qualsiasi furberia sarà seria e dura” ha detto la guida suprema l’Ayatollah  Ali Khamenei durante una cerimonia a Tehran.
Più avanti lo stesso Ali Khamenei si è detto pessimista riguardo allo sviluppo di future relazioni con gli Stati Uniti, considerando inappropriate alcune uscite del presidente Rohani.
L’obbiettivo principale dei nemici dell’Iran, ha proseguito Khamenei, è quello di ostacolare lo sviluppo e la responsabilizzazione del paese in termini scientifici e tecnologici ed ha invitato l’Occidente a non illudersi che il risveglio delle nazioni Islamiche sia giunto al termine, sottolineando che le sollevazioni avvenute negli ultimi due anni sono diventate un punto di riferimento nelle lotte popolari contro il dominio degli Stati Uniti e dei loro alleati Occidentali, affermando che “in questo momento stiamo attraversando una  nuova fase aperta da questi sviluppi il cui esito non è ancora stabilito”.
Queste dichiarazioni sono in netto contrasto con le aperture del presidente Rohani dei giorni scorsi.

A cura di A. Cerina Dini
 
Per informazioni:
Email: sardegna@forzanuova.org
Tel. 380.7181332
Sito: www.forzanuovasardegna.info
Facebook: Forza Nuova Sardegna