lunedì 16 luglio 2012

"TERRALBA (OR): FORZA NUOVA CONTESTA IL NUOVO SINDACO"



La Federazione Provinciale di Oristano di Forza Nuova condanna le recenti proposte del nuovo sindaco di Terralba, Pietro Paolo Piras, circa la smilitarizzazione del poligono di Capo Frasca e la cancellazione dallo statuto cittadino di ogni riferimento all'Italia quale patria di appartenenza.
Forza Nuova esprime la sua contrarietà per questi motivi precisi:
- La smilitarizzazione di Capo Frasca toglierebbe solo posti di lavoro e un consistente indotto alla cittadina di Terralba.
- La modifica dello statuto vorrebbe il popolo sardo esclusivamente “cittadino europeo” e non in primo luogo italiano, andando contro la storia e la cultura sarda e di Terralba che fanno parte a tutti gli effetti della storia e della cultura nazionale italiana.
“Invitiamo, pertanto, il signor primo cittadino ad occuparsi dei reali problemi della cittadina di Terralba, tralasciando pensieri di tipo indipendentista e separatista” - dichiara Carlo Deriu, responsabile di Forza Nuova per la provincia di Oristano - “gli ricordiamo inoltre che ha già giurato sul tricolore e partiti nazionali e “italiani”, come il Partito Democratico, hanno sostenuto la sua candidatura”.

Per informazioni:
Email: fn-oristano@email.it
Tel. 328.1432656
Facebook: Forza Nuova Oristano