lunedì 19 dicembre 2011

"CALENDARIO FORZA NUOVA 2012"


Disponibile il calendario ufficiale di Forza Nuova "Indipendenza 2012", al costo di 7 euro.
Per ordinazioni:


E-mail: sardegna@forzanuova.org
Tel. 380.7181332
Facebook: Forza Nuova Sardegna

"I VIDEO DI FORZA NUOVA"

Il canale ufficiale dei video di Forza Nuova su YouTube:

 http://www.youtube.com/user/ForzaNuovaVideo

Ufficio Stampa di Forza Nuova
Via Cadlolo 90 - 00136 Roma
Tel. 06.35348636 - Fax: 06.35428253
Segreteria: info@forzanuova.org - Sito: www.forzanuova.org
Ufficio Stampa: ufficiostampa@forzanuova.org

"FORZA NUOVA A CAGLIARI"


"PUNTO DI PARTENZA PER LA RIVOLUZIONE"
Riunione del Coordinamento Regionale di Forza Nuova

Sabato 17 Dicembre 2011, ore 17 - Cagliari, via Cervi n.7

Ordine del giorno:

- Resoconto del Congresso Nazionale di Forza Nuova (Tivoli, 10-11 Dicembre 2011);
- Una Forza Nuova per la Sardegna: programmi ed iniziative politiche e militanti per il 2012;
- Interventi liberi.

Sono tenuti a partecipare i responsabili provinciali di FN (Cagliari, Sassari, Nuoro-Ogliastra), iscritti e militanti forzanovisti.
Sono invitati a partecipare i simpatizzanti del Movimento.

Email: sardegna@forzanuova.org
Tel. 380.7181332
Sito: www.forzanuovasardegna.blogspot.com
Facebook: Forza Nuova Sardegna

"FORZA NUOVA A CAGLIARI"


Per informazioni:
Email: fn-cagliari@email.it - sardegna@forzanuova.org
Tel. 380.7181332
Sito: www.forzanuovasardegna.blogspot.com
Facebook: Forza Nuova Sardegna

lunedì 12 dicembre 2011

"LA TRUFFA DELLE BANCHE"


Finalmente disponibile anche in Sardegna il documento di Forza Nuova "Truffa delle banche".
Per ordinazioni:

E-mail: sardegna@forzanuova.org
Tel. 380.7181332
Facebook: Forza Nuova Sardegna

martedì 6 dicembre 2011

"FORZA NUOVA SI PREPARA PER IL CONGRESSO NAZIONALE DI TIVOLI"

L’Italia non può risollevarsi senza un grande trasformazione. Una crisi irreversibile, non solo economica, sembra aver preso piede nel Paese: si palesa con la disaffezione verso una classe politica sempre più corrotta, nel crollo di settori dell’economia tradizionali come agricoltura e la piccola impresa, nella continua umiliazione sociale della classe media, nella oramai assoluta scomparsa di qualsiasi residuo di sovranità monetaria militare o politica. L’Italia, per le scellerate politiche dei suoi governanti trova ipotecato il suo futuro grazie a una bassissima crescita demografica ed una crescente immigrazione. In molte città d’Italia le nostre scuole elementari sono oramai specchio di una fallimentare società multiculturale in cui i nostri figli sono una minoranza; le case popolari vanno prioritariamente ad immigrati extracomunitari; i sussidi vengono elargiti a rom o immigrati senza lavoro, mentre i nostri anziani elemosinano per sopravvivere. Infine, fatto mai avvenuto prima d’oggi, l'Italia non è più sotto la guida di politici (buoni o cattivi che siano), ma è passata nelle mani della finanza e delle banche il cui ruolo è con tutta evidenza quello di dissanguare i popoli e arricchire pochissimi. Forza Nuova si impegna affinché il cambiamento sia generale, a 360 gradi e non parziale; non di riforme ha bisogno il nostro popolo ma di una RIVOLUZIONE ITALIANA.